Belkin Powerline AV Share a 3 porte: recensione e opinioni

Belkin ha da poco presentato il suo nuovo prodotto della linea Powerline chiamato Powerline AV Share a 3 porte che permette di collegare fino a 3 dispositivi LAN alla stessa presa di corrente. Le powerline, per chi non lo sapesse, servono per utilizzare la rete elettrica di casa come se fossero dei cavi ethernet in modo da poter sfruttare ogni presa di corrente per far arrivare il segnale da un modem.

Belkin Powerlin AV Share a 3 porte F5D4081

La confezione, una volta aperta, mostra subito delle figure esplicative per collegare le powerline rendendo l’installazione molto semplice ed intuitiva. All’interno troviamo due powerline: la prima è il modello Belkin F5D4077, dotata di una sola porta ethernet e che è da collegare al router; la seconda è il modello Belkin F5D4081 che è la vera e propria novità in quanto sono presenti tre porte ethernet. In più troviamo due cavi ethernet neri lunghi 120cm ciascuno e un CD con il manuale di istruzioni in varie lingue tra cui anche l’italiano.

Come funziona?

Belkin Powerlin AV Share a 3 porte nella presa di correnteBelkin Powerline AV Share a 3 porte è un dispositivo plug’n’play, non necessita di alcuna configurazione ne installazione di software o driver, quindi è compatibile con ogni dispositivo (lettori Blu Ray, TV, Media Player, Computer) e ogni sistema operativo. Basta infatti collegare il modello F5D4077 al router o modem tramite il cavo ethernet in dotazione, inserire la powerline nella presa di corrente e così ora tutte le altre prese elettriche della casa saranno utilizzabili dall’altro modello, il F5D4081 che essendo dotato di ben 3 porte ethernet potrà fornire la connessione LAN e Internet a tre dispositivi contemporaneamente.

Caratteristiche Tecniche

Belkin Powerlin AV Share a 3 porte ethernetEntrambi i modelli F5D4077 e F5D4081 del Belkin Powerline AV Share 3 porte possono raggiungere una velocità massima di collegamento di 200Mbps in condizioni ottimali autonegoziando velocità inferiori in caso di disturbi sulla linea. Sono entrambi in plastica nera lucida, molto discreti ed eleganti per adattarsi a ogni tipo di ambiente senza rovinarne l’armonia.

Sul frontale si trovano 3 piccoli led poco luminosi e quindi poco invadenti per indicare la trasmissione dati, la potenza di segnale e crittografia. Il collegamento dati infatti viene crittografato sfruttando l’algoritmo AES a 128 bit con assegnazione di una password automatica, quindi non dovete mai ricordarla voi.

Belkin Powerlin AV Share a 3 porte reset passwordNella parte superiore si trova un pulsante di reset e uno per la modifica della password di crittografia: tenendolo premuto per 10 secondi  la password viene azzerata e generata una nuova a caso. Dopodichè per sincronizzare tutte le unità con la stessa password, occorre premere nuovamente tale tasto per un paio di secondi (tra 1 e 3 secondi) sulla prima powerline e poi entro 2 minuti premerlo anche su tutte le altre in nostro possesso. Questa operazione serve se vogliamo aggiungere altre powerline non sincronizzate con quelle già in nostro possesso.

E’ possibile aggiungere altre powerline conformi allo standard HomePlug 1.0 e Turbo 1.0 che comprende anche i modelli Powerline Gigabit così da ampliare la rete domestica e renderla disponibile in più punti della casa.

Inoltre ogni Powerline Belkin AV Share a 3 porte e Powerline Gigabit Belkin è dotato della tecnologia Xtendnet tramite il quale ogni powerline in più è in grado di ripetere il segnale potenziandolo per raggiungere anche le parti più distanti della casa.

Test, prove ed esempi di utilizzo

Ho testato il Belkin Powerline AV Share a 3 porte in una casa che si estende in lunghezza per circa 20 metri e a due piani con un impianto elettrico molto vecchio. Ponendo i due adattatori ai lati opposti della casa, la connessione stabilita è stata di 100Mbps con una stabilità eccellente e una velocità di trasferimento dati di 12MB al secondo. Ponendo le powerline più vicine per permettere il collegamento a 200Mbps si può misurare una velocità di trasferimento dati di circa 20MB al secondo.

Il consumo elettrico è di circa 4,5 Watt. Sono compatibili con reti elettriche domestiche CA con voltaggio 100-240V a 50-60Hz. Se tra la powerline e la presa di corrente vengono frapposti particolari dispositivi come alcuni UPS (gruppi di continuità) o misuratori di voltaggio, allora il segnale dati non riesce a passare. Chi vuole utilizzare un UPS è meglio che ne usi uno dotato di protezione anche per i cavi Ethernet in modo da collegare l’UPS fra la powerline e il computer.

Il Belkin Powerline AV Share a 3 porte si presta a molteplici applicazioni e campi d’impiego. Il vantaggio di avere 3 porte ethernet consente di collegare, senza dover comprare altri adattatori, le nuove TV dotate di tecnologia NetTV, i media player networked, le console di gioco, stampanti di rete, i telefoni voip o anche access point WiFi oltre che a computer fissi e portatili. Tutto ciò che non è dotato di connessione Wireless e che, solitamente, non dobbiamo muovere e spostare spesso o tutto ciò che si trova in quei punti della casa dove il segnale WiFi non arriva. C’è poi un altro vantaggio derivato dall’uso della porta Ethernet invece di una connessione WiFi creata con una chiavetta USB: la connessione Ethernet infatti è molto più stabile, richiede molte meno risorse al processore (nel caso dei media player networked questo è un vantaggio enorme) e poi è anche più sicura in quanto il segnale rimane tutto all’interno dell’impianto elettrico dell’abitazione e non può essere “rubato” così facilmente come accade col WiFi che sfugge oltre le pareti di casa!

L’assegnazione degli indirizzi ip è poi sempre nel range di indirizzi della rete locale principale, ad esempio, se il vostro router assegna indirizzi tipo 192.168.1.1, i tre dispositivi che si collegheranno contemporaneamente alla Belkin Powerline AV Share a 3 porte avranno indirizzi ip come 192.168.1.2 poi 192.168.1.3 e 192.168.1.4 proprio come se fossero collegati direttamente al router stesso.

Conclusioni

1e2 Best Buy Gold 2011Belkin Powerline AV Share a 3 porte è un prodotto eccellente che trasforma la casa senza bisogno di costosi cablaggi di lunghi cavi ethernet e l’impiego di router addizionali. Non ci sono svantaggi nel suo utilizzo, almeno io non ne ho trovati, anzi, ho notato solo miglioramenti nella stabilità e velocità di connessione che si tramutavano in altrettanti miglioramenti di stabilità e velocità dei computer o media player connessi permettendo la trasmissione in streaming anche di film in alta definizione e Blu Ray senza problemi. Il prezzo ora si aggira intorno ai 120 euro, in linea con gli altri prodotti della stessa categoria, quindi adeguato.  Belkin Powerline AV Share a 3 porte si aggiudica il premio Best Buy di 1e2.

GD Star Rating
a WordPress rating system

Ti può interessare anche: