Nuova Canon EOS 60D: in arrivo con un possibile sensore da 18 megapixel

Stanno iniziando a trapelare voci riguardanti la prossima reflex digitale di casa Canon, la EOS 60D che si sta facendo attendere da più tempo rispetto a quello previsto. Solitamente Canon infatti rilascia nuove macchine reflex con scadenze ben precise in termini di numero di mesi, ma da un po’ invece le cose son state un po’ sconvolte. Infatti già la 50D era uscita in un lasso di tempo troppo breve rispetto all’uscita della precedente 40D e inoltre Canon ha praticamente saturato il suo parco macchine facendo uscire i modelli 7D, 550D e 1000D.

Canon EOS 60DLa situazione odierna, partendo dalla meno costosa alla più professionale, la serie EOS è data da:

1000D – 550D – 50D – 7D – 5D Mark II – 1D Mark IV – 1Ds Mark III

La nuova 60D dovrebbe quindi stare un gradino sotto la 7D ma anche un gradino sopra la 550D e ovviamente anche la 50D (altrimenti non avrebbe senso il nuovo modello!).

La sovrapposizione di caratteristiche e prezzi infatti potrebbe portare la 60D al livello di una 7D tale per cui potrebbe non esserci più mercato per una o per l’altra macchina. I rumors però parlano di “nuove e uniche caratteristiche” come ad esempio un sensore CMOS aps-c da 18 megapixel, o il GPS integrato per il geotagging o il video FullHD. Non sembra però che siano caratteristiche così uniche e innovative…

Molti utenti sperano in una tropicalizzazione che sarebbe davvero utile, o in un display OLED orientabile.

Ad ogni modo i discorsi che si stanno facendo intorno alle possibili caratteristiche e soprattutto la fascia di mercato che questa 60D si riserverà sono discorsi che vengono fatti all’uscita di ogni nuova Reflex. Ma dobbiamo ricordare una cosa: più si va avanti nel tempo, e più una nuova macchina avrà caratteristiche e funzionalità pari o superiori anche alle serie di livello più alto e professionale. Non c’è quindi da stupirsi se la 60D si avvicinerà molto alla 7D in termini di qualità con magari nuove funzioni in più. Ovviamente la cosa darà fastidio ai possessori della 7D e renderà ancora più difficile la scelta per chi si appresta a comprare una di queste Reflex.

Come possessore di una 40D avrei anche io voluto che Canon non anticipasse l’uscita della 50D, ma ormai anche il campo delle Reflex Digitali è come quello dell’informatica: una volta acquistato un prodotto, si deve smettere di guardare il listino prezzi se non ci si vuole rodere il fegato!

GD Star Rating
loading...

Ti può interessare anche:

  • Nessun articolo correlato