Referendum 12-13 Giugno 2011: Votare SI per dire NO al nucleare, alla privatizzazione dell’acqua e al legittimo impedimento

Data del Referendum: 12-13 Giugno 2011

Il 12 e 13 Giugno 2011 ci sarà finalmente dopo tanti anni un nuovo referendum per sentire l’opinione degli italiani in merito a problemi e decisioni molto importanti che il governo vuole prendere: la costruzione di centrali nucleari, la privatizzazione dell’acqua e il legittimo impedimento.

Ai referendum di domenica 12 e lunedì 3 giugno si vota SI per dire NO.

referendum nucleare 2011

1 – Vota SI per dire NO AL NUCLEARE.
A DIFESA DELLA NOSTRA SALUTE MA SOPRATTUTTO QUELLA DEI NOSTRI FIGLI. E per dimostrare che non siamo stupidi e che si possono usare i fondi per la costruzione e mantenimento delle centrali nucleari in maniera decisamente migliore, senza creare inquinamento di alcun tipo e per produrre molta più energia di quanta ne possa fare il nucleare. Un esempio? Leggete qui: Notizia poco diffusa ma sorprendente
Per quanto una centrale nucleare venga costruita seguendo i più avanzati e attuali criteri di sicurezza, può sempre accadere l’imprevedibile: anche la centrale di Fukushima in Giappone era stata costruita seguendo le norme più severe e attuali del tempo.
Inoltre le centrali nucleari hanno bisogno di tantissima acqua per raffreddare le barre di uranio: la Francia usa quasi il 40% dell’acqua potabile per raffreddare i suoi reattori nucleari. Noi ci troviamo ancora nelle condizioni di avere regioni come la Sicilia che in estate rimangono prive di acqua dai rubinetti.

2 – Vota SI per dire NO AL LEGITTIMO IMPEDIMENTO,
PERCHE’ ANCHE CHI HA PIU’ POTERE POSSA ESSERE PROCESSATO COME CHI NON CE L’HA

3 – Vota SI  per dire NO AI RINCARI DELL’ACQUA,
PERCHE’ CONTINUI AD ESSERE UN DIRITTO E NON UN PRIVILEGIO

4- C’è anche un QUARTO quesito, che tutti mettono assieme a quello dell’acqua dicendo che si tratta della PRIVATIZZAZIONE DELL’ACQUA, ma non è così, infatti riguarda la privatizzazione dei Servizi pubblici locali di rilevanza economica per il quale io consiglio di NON votare affatto, ne sì ne no. Leggete qui per approfondire: http://www.1e2.it/forum/attualita-18/referendum-12-13-giugno-2011-a-1889.html

Il referendum passa se viene raggiunto il quorum. E’ necessario che vadano a votare almeno 25 milioni di persone. Per questo il governo adotterà la tattica del “non andare a votare” per far fallire il referendum. Ma questa è l’unica occasione per rispolverare la vostra tessera elettorale e dire la vostra opinione. Per questo dovete pubblicizzare voi il referendum con amici e conoscenti.

Il referendum sul nucleare è stato riammesso. Occorre portare a votare circa 25 milioni di italiani. Per questo dobbiamo informare tutti. Condividete questa pagina tramite Facebook e inviatela a quanti più amici potete.

E voi cosa ne pensate? Ancora indecisi? Non sapete cosa votare al referendum?

Scrivete la vostra opinione sul forum per il Referendum 12-13 Giugno 2011 e leggete i pareri sul referendum per sapere cosa votare.

GD Star Rating
loading...

Ti può interessare anche: