Recensione 4Geek Medley 3 EVO: Opinioni e Test

E’ da poco uscito sul mercato da 4Geek il nuovo Medley 3 EVO, un media player networked con doppio sintonizzatore per digitale terrestre da poter utilizzare come videoregistratore e non solo! Basato sul chipset Realtek 1283DD+ è una evoluzione del precedente Medley 3 Mkv 850N. Grazie a YouBuy.it abbiamo potuto testare il Medley 3 EVO e scrivere questa recensione.

4Geek Medley 3 EVO Recensione e Opinioni

La Confezione

Nella confezione troviamo oltre al Medley 3 EVO, un alimentatore da 12 Volt a 3A, un cavo USB per il collegamento diretto del player al PC, un cavo antenna tv, un cavo RCA A/V, un cavo SCARTO, un cavo HDMI 1.3, il telecomando con due batterie mini stilo AAA, il manuale utente cartaceo in italiano e la chiavetta usb WiFi n da 300Mbps modello WL6203 dotata del chipset Realtek RTL8191SU. Da notare quindi che tutti questi accessori non sono degli optional, ma sono già tutti inclusi!

Inoltre registrandosi al sito 4geek.it otterrete l’estensione della garanzia fino a 5 anni.

Caratteristiche

Il Medley 3 EVO è fatto di plastica lucida rifinita bene che lo rende davvero bello alla vista. Peccato però che tale plastica sia davvero di bassa qualità, al punto che se vogliamo pulirlo da ditate o polvere dobbiamo utilizzare panni molto morbidi e usare delicatezza perché basta davvero poco per rigarla. Attenzione quindi a dove lo riponiamo e a come lo spolveriamo!

Sul frontale troviamo un display LCD da 2″ molto bello come quello sullo Iamm NTR-83 in grado di visualizzare non solo le informazioni sui brani e video in esecuzione, ma anche le liste di file e cartelle consentendo la navigazione anche a tv spenta. Ideale quindi per utilizare il 4Geek Medley 3 EVO come lettore audio senza dove accendere la tv ogni volta. Essendo un display piccolo ovviamente occorre essere vicini al player per leggere le informazioni. Grazie al tasto “Dimmer” sul telecomando possiamo aumentare e diminuire la luminosità del display fino a spegnerlo del tutto grazie all’introduzione di tale funzione nell’ultimo firmware. Durante lo standby, il display mostra l’ora.

Sulla destra del display si trovano i tasti direzione e conferma in formato soft-touch, ossia a sfioramento. Tali tasti sono illuminati, ma possono non essere molto precisi: nel modello che abbiamo testato, ad esempio, il tasto Enter centrale non funziona sempre. Il telecomando è decisamente più comodo. E’ un peccato che non abbiano optato per dei normali tasti a pressione. Purtroppo lo stesso cattivo comportamento dei tasti sul frontale lo abbiamo visto anche nel clone HMR-2000.

Appena sopra il frontale sul lato superiore c’è un bordo argentato con i tasti (questa volta a pressione normale) per l’accensione e il ritorno al menu principale.

Sul lato sinistro troviamo una piccola grata da cui entra l’aria per raffreddare i componenti interni. Inoltre c’è anche un lettore per memory card SD/SDHC, MS e MMC.

Sul lato destro abbiamo lo sportello per accedere al vano per l’hard disk.

Sul fondo quattro piedini in gomma assorbono possibili vibrazioni. Sono supportati dischi SATA e SATA II fino a 2TB anche i Western Digital Caviar Green con Advanced Format. Il sistema di inserimento dell’hard disk è come quello già visto nel Medley 3 MKV: un cassettino di plastica a cui deve essere fissato l’hard disk con delle viti (non se ne può fare a meno) guida l’inserimento del disco. Poi dovremo noi collegare manualmente il cavo SATA e SATA Power combinati. Anche se l’operazione dura solo un minuto, non è certo comoda per chi ha una libreria multimediale suddivisa su molti hard disk e deve quindi sostituirli ogni volta.

Nel lato posteriore abbiamo tutte le connessioni possibili: un ingresso antenna TV con l’uscita antenna TV per collegare in cascata più apparecchi, due prese SCART per l’ingresso e uscita audio video, l’uscita audio digitale ottica e coassiale digitale, l’uscita e l’ingresso RCA A/V, l’uscita video componente, la porta video HDMI 1.3 (solo uscita), la porta LAN Ethernet 10/100Mbps, due porte USB 2.0, una porta usb per il collegamento diretto con il pc (il Medley 3 EVO diventerà come un hard disk esterno usb), un tasto hardware On/Off, il jack di alimentazione e la ventola da 3,5cm. Tale ventola è molto silenziosa e, quando è acceso, il 4 Geek Medley 3 EVO si sente appena stando molto vicini, quindi durante la visione di un film o ascoltando la musica non c’è alcun disturbo. Dai test effettuati, l’ingresso SCART supporta sia il video composito CVBS che quello RGB. Utile quindi per registrare da fonti esterne che utilizzano solo il segnale RGB come alcuni decoder Sky. Devo comunque fare un ulteriore test per confermare questa caratteristica utilizzando un cavo scart senza il pin del segnale composito. Ovviamente sarà fatto a breve.

Specifiche tecniche

Model 4Geek Medley 3 EVO
Chipset REALTEK 1283DD+
Front Display LCD Color 2″
Video Formats
Playback
Recording modes: HQ, SP, LP, EP, SLP
Video Formats: MPEG 2 TS / MPEG  4 HD TS from tuner DVB-T
Video Formats: MPEG 2 from imputs A/V
Audio Formats: MPEG 2
Time Shift, AV input desde VCR, tuner TDT HD, AV
Recording Video
Formats
H.264, WMV9, MKV (matroska), MOV, MPEG2 HD (ts,tp), HD AVI, RMV
MPEG1/2 (mpg. vob. ifo, iso) , DivX (avi), Xvid (avi)
Audio Formats Dolby Digital, DTS, MP3, AC3, WMA, OGG, WAV
Photo formats JPEG, BMP(32bit), GIF, TIF
Subtitles smi, ssa, srt, idx-sub, sub
Tv Tuner TV tuner digital SD and HD High Definition . MPEG2 / MPEG4
Full HD 1080p Output resolution up to 1080p (1920 x 1080 pixel)
Video output
High definition analog component Y, Pb, Pr (480p, 720p, 1080p)
Composite video (RCA), Scart
HDMI 1.3 digital video high definition (480p, 720p, 1080i, 1080p)
Composite video (RCA) / SCART  IN
Video Input
Audio output STEREO analog L-R (RCA)
S/PDIF Digital Coaxial
S/PDIF Digital Optics
Audio Input STEREO Analog L-R (RCA) IN
TV out NTSC / PAL
HDD 3.5” SATA HDD up to 2 Tbytes
File system NTFS
USB Device 1 USB Device, 480Mbps USB 2.0 (USB 1.1 compatible)
USB Host 2 USB Host, 480Mbps USB 2.0 (USB 1.1 compatible)
Supports the reading of external USB devices:: USB HDD, ODD, Flash Drive, Card Reader, etc.
Card reader Card reader supports SD / MMC / MS
Wired LAN 1 port 10/100 Mbps LAN (RJ-45), 100BaseTx:UTP/STP Category 5 LAN cable compatible
Wireless LAN Supports IEEE 802.11n 300Mbps USB WiFi adapter
Network SAMBA Server/Client, FTP Server, UPnP Client
Compatible S.O.
Windows 98, ME,  2000, XP, Windows Vista
Power Adaptor DC 12V / 3A
Dimensions 63 mm height x 164 mm over x 203 mm depth – 900 gr. (without HDD)

Entrando in telnet come utente root (la password è “hmruser”) ricaviamo queste altre informazioni:

 

# cat /proc/cpuinfo
system type             : Realtek Venus
processor               : 0
cpu model               : MIPS 24K V7.8
BogoMIPS                : 269.51
wait instruction        : yes
microsecond timers      : yes
tlb_entries             : 32
extra interrupt vector  : yes
hardware watchpoint     : yes
ASEs implemented        : mips16
VCED exceptions         : not available
VCEI exceptions         : not available
 
/ # cat /proc/meminfo
MemTotal:       120652 kB
MemFree:          1712 kB
Buffers:          8532 kB
Cached:          22000 kB
SwapCached:          0 kB
Active:          14492 kB
Inactive:        20720 kB
HighTotal:           0 kB
HighFree:            0 kB
LowTotal:       120652 kB
LowFree:          1712 kB
SwapTotal:          32 kB
SwapFree:           32 kB
Dirty:             256 kB
Writeback:           0 kB
Mapped:          12364 kB
Slab:             6660 kB
CommitLimit:     60356 kB
Committed_AS:    12796 kB
PageTables:        544 kB
VmallocTotal:  1048548 kB
VmallocUsed:      1332 kB
VmallocChunk:  1046908 kB

 

Quindi la memoria ram totale montata è di 120MB. Una volta smontato il Medley 3 EVO possiamo vedere il piccolo dissipatore sopra il processore che si trova appena sotto il lato superiore del player. Il dissipatore è rivolto verso il lato superiore dell’hard disk. La scheda sintonizzatore TV DVB-T HD è unica, ma il tuner è comunque doppio, quindi con la capacità di registrare un canale e vederne un altro, oppure registrare contemporaneamente due canali anche HD.

Il Telecomando

Il telecomando IR del Medley 3 EVO è uno dei migliori telecomandi mai provati: al centro si trovano in forma di cerchi concentrici i comandi più utili e utilizzati. Bisogna solo abituarsi alla sua lunghezza che è quasi esagerata. La pressione dei tasti è morbida e l’intero telecomando si impugna e usa in modo confortevole. I tasti non sono retroilluminati né fosforescenti quindi al buio si può far fatica a trovare i tasti. Il raggio d’azione è molto buono.

Lettore Video

Poiché il firmware è il medesimo del Medley 3 MKV 850N, troviamo qui tutte le caratteristiche, dai menu alle opzioni e le funzioni. Il Medley 3 EVO è un player Full HD in grado di visualizzare video a una risoluzione di 1080p.

E’ compatibile con i video MKV, Divx, AVI, MP4, ISO di DVD e di BluRay e molti altri. Può leggere i file VOB e M2TS delle cartelle dei DVD e Blu Ray. Durante la riproduzione si possono attivare i sottotitoli, impostandone la dimensione, il colore e la posizione. E’ possibile cambiare la lingua audio, attivare uno zoom fino a 8x o personalizzato, c’è la funzione GOTO per raggiungere il punto preciso di un video, o un capitolo preciso.  L’avanzamento veloce arriva fino a 32x rimanendo molto fluido e preciso. La navigazione nei menu dei DVD (non commerciali nè criptati) è completa, sia dalle ISO che dalle cartelle copiate sull’hard disk che da un lettore DVD USB esterno. Mentre per quanto riguarda i Blu Ray, i menu non sono utilizzabili, quindi avviando la ISO di un Blu Ray verrà riprodotto direttamente il film. Durante la registrazione di un canale TV (o anche due contemporaneamente) è possibile vedere un qualsiasi video, anche un MKV FullHD. O se si è impostato un timer per registrare la TV, esso partirà senza problemi anche se stiamo facendo altro col player.

La TV DVB-T HD e il Dual Tuner

Il doppio sintonizzatore di cui è dotato il Medley 3 EVO ci permette di vedere un canale tv e registrarne un altro, oppure di registrare due canali contemporaneamente.  Il tuner è sensibile e consente di vedere canali anche in condizioni non ottimali. Il cambio canale non è veloce come quello di un Set Top Box, ma veloce quanto basta (di sicuro non vi farà perdere i nervi) ed è in linea con la velocità di tutti gli altri media player networked di questo tipo. Durante la registrazione contemporanea di due canali è possibile vedere solo uno dei due canali in corso di registrazione mentre tutti gli altri non sono più selezionabili. Ovviamente se abbiamo una TV con già integrato il digitale terrestre potremo usare questa per cambiare canale: non è infatti necessario che la televisione sia accesa mentre sono in corso le registrazioni. Davvero ottime le prestazioni: durante la registrazione contemporanea di due canali HD (Rai HD e Canale 5 HD) abbiamo provato a navigare nelle cartelle dell’hard disk interno e avviare diversi film Full HD a 1080p in formato MKV o addirittura delle ISO di Blu Ray. Il risultato è stato eccellente, i video registrati non presentano alcun problema e la visione dei film MKV o BluRay è stata perfetta.

Ovviamente le registrazioni dal DVB-T sono senza perdita di qualità e il file registrato ha il nome composto dalla data e ora e il nome del canale. Il formato è ovviamente il .TS (Transport Stream) compatibile con ogni computer. Non è possibile dal Medley 3 EVO tagliare i file per eliminare, per esempio, le pubblicità, quindi questa operazione dovremo farla con un PC. Ad oggi nessun media player networked è in grado di farlo. Leggete sul nostro forum come editare i file video TS senza perdita di qualità.

C’è la funzione Timeshift che può essere permanente o attivabile a piacere (in questo modo l’hard disk può fermarsi), ma durante una registrazione il timeshift non è attivabile su altri canali. E’ una mancanza che si spera venga sistemata al più presto. Ricordiamoci però che è da poco che si sviluppa su firmware per media player con doppio tuner, quindi è facile che alcune funzioni ancora siano incomplete. Durante una registrazione stranamente non compare alcuna informazione sullo stato nel display LCD frontale, ne c’è alcun led che si accende: così è facile dimenticarsi di aver avviato una registrazione! Bisogna quindi usare il tasto “Display” sul telecomando per avere informazioni a riguardo.

E’ possibile programmare le registrazioni secondo uno schema settimanale, singolo o a ripetizione giornaliera. La lista delle programmazioni è unica, non si deve impostare l’utilizzo del primo o del secondo sintonizzatore, se due timer si sovrappongono ci pensa il Medley 3 EVO a evitare conflitti e far partire le due registrazioni sovrapposte. Il numero massimo di registrazioni programmabili è oltre la ventina (di più non ho provato a impostarne). Quando il Medley 3 EVO è in standby, qualche minuto prima dell’inizio di un timer si accende da solo e poi, terminata la registrazione, torna nuovamente in standby.

Per modificare la lista dei canali e cancellare quelli inutili che non vogliamo, grazie all’utente Kalash del nostro forum abbiamo ora un programma in grado di gestire da computer tale lista come vogliamo. Scaricate quindi l’HMR Channel Manager da QUI. Dovete essere utenti registrati del nostro forum per poterlo scaricare.

Tramite poi gli ingressi analogici audio/video possiamo registrare anche da altre fonti esterne come decoder satellitari di Sky, videoregistratori (per riversare in digitale le vecchie videocassette VHS) e altro. Il formato di registrazione è MPEG2 in .mpg ed è possibile scegliere la qualità da SP a HD (ma sempre nei limiti di risoluzione del video analogico che passa per la connessione Composita CVBS). Come già accennato l’ingresso SCART consente di ricevere il segnale video sia CVBS che RGB, ma da prove effettuate non c’è proprio alcuna differenza qualitativa tra un tipo e l’altro di segnale. Farò comunque un’ulteriore prova con un cavo Scart modificato per essere certo che il segnale RGB venga davvero letto. Il video risultante dalla registrazione da fonte analogica è buono come qualità sia nelle scene veloci che in quelle buie. La seconda presa Scart consente il passthrough del segnale proveniente dalla prima Scart nel caso in cui il player sia spento e si voglia vedere il segnale audio/video da altri apparecchi collegati.

Oltre che player video e tv, il 4Geek Medley 3 EVO può essere usato come player audio e di foto: le fotografie anche più pesanti in formato jpg da 10 Megapixel da 8MB vengono caricate in circa 3 secondi ed è possibile attivare diversi effetti di transizione oltre che avere una musica di sottofondo. Il player audio (compatibile con i formati più diffusi e anche con i file FLAC fino a 192KHz (anche se la codifica in analogico produce un tremolio, mentre tutto è perfetto se il file è da 88,2KHz o meno). Sono compatibili i file di playlist e gli ID TAG anche contenenti la copertina dell’album che viene così visualizzata sulla TV. Sul display frontale invece si vede l’elenco dei brani o il nome del file in esecuzione e la sua durata (quindi non gli ID TAG).

Internet e funzioni di rete

Il Medley 3 EVO è dotato di un server Samba per permettere la condivisione dei suoi file con tutta la rete di casa (si potranno così vedere i file contenuti nell’hard disk del player anche sul PC come se fossero sul computer stesso) e un server FTP per condividere i file anche da computer remoti in internet. Inoltre è in grado di leggere e quindi riprodurre file  da server Samba esterni (come i NAS o le cartelle condivise di Windows) o da reti DNLA (mediante cioè server UPNP AV). Il collegamento con la rete LAN si può effettuare tramite cavo Ethernet o con un adattatore WiFi USB da 300Mbps in standard WiFi n incluso nella confezione.

Ci sono anche servizi internet come la iRadio, il servizio meteo online (con la possibilità di salvare diverse località preferite), la connessione a Picasa e Flickr, un lettore di news RSS e poi la possibilità di vedere e cercare video su YouTube. L’interfaccia grafica di questi servizi è ancora un po’ penosa e scarna, per fortuna un utente del nostro forum sta migliorando la grafica! Altra pecca è l’impossibilità di utilizzare una tastiera USB per fare le ricerche (si deve quindi usare solo il telecomando è la cosa diventa lenta e noiosa). Speriamo rimedino al più presto. I video da YouTube vengono caricati e visualizzati perfettamente e velocemente. Non si possono però salvare sull’hard disk. Ma se li salviamo usando un computer, poi possiamo riprodurre i file FLV.

E’ presente anche un client BitTorrent per scaricare i file .torrent direttamente con il Medley 3 EVO senza dover tenere il computer acceso. L’interfaccia di gestione del client Torrent è raggiungibile via web tramite un browser, quindi a TV non si può vedere lo stato dei download. Per accedere a tale interfaccia basta scrivere nella barra degli indirizzi di un browser qualsiasi (Internet Explorer, Firefox, Safari) l’indirizzo IP del vostro player (che potete leggere nella schermata di impostazioni di rete del Medley 3 EVO).

Consumi

Il 4Geek Medley 3 EVO senza hard disk consuma 13,2 Watt quando acceso e in idle (cioè senza che faccia nulla), mentre inserendo un hard disk WD Caviar Green il consumo in idle è di 19,5 Watt. Durante la visione della TV in HD il consumo sale di poco a 19,9 Watt e registrando due canali contemporaneamente e guardando un film in HD abbiamo misurato 20,6 Watt. Durante lo standby (sia che il display sia acceso che spento) il consumo è di 2 Watt. Per avviarsi dallo standby (o dallo spegnimento completo col tasto On/Off) ci vogliono circa 17 secondi.

Hack e Firmware Mod

Poiché il firmware del Medley 3 EVO è il medesimo (tranne che per la gestione del display frontale e del doppio tuner) del modello precedente Medley 3 MKV e altri cloni, tutte le modifiche implementate per questi player possono essere applicate anche al Medley 3 EVO. Sul nostro forum sono presenti guide e tanti utenti disposti ad aiutarvi nel creare la vostra mod. Bastano poche conoscenze del sistema operativo Linux e il gioco è fatto. Inoltre, proprio perché il firmware di base è comune a molti media player, lo sviluppo sarà costante e comune a tutti quanti. La possibilità di modificare il firmware apre poi le porte a tantissime idee implementabili tra cui la gestione dei timer di registrazione da remoto via web, un server UPnP AV, la gestione dei canali e molto altro. Per chi vuole giocare con il firmware c’è molto da divertirsi quindi!

Differenze tra Medley 3 EVO e HMR-2000 O2Media

Come avete potuto vedere, il Medley 3 EVO è identico a un altro player della O2Media chiamato HMR-2000 e anche a altri player come il Ellion X3-TR21 e lo Hyundai X3-TR21. Questo perché il progetto base è comune e poi le varie compagnie rimarchiano il prodotto e lo vendono con nomi diversi, ma alla fine sia hardware che firmware sono gli stessi (sulla scheda madre del Medley 3 EVO infatti troviamo la scritta HMR-600). Sono quindi poche e piccole le differenze, la prima più visibile è sul frontale dove i comandi a sfioramento sono inglobati in una ruota metallizzata (ma come già detto, senza benefici in quanto a usabilità). Un altro punto di differenza che può essere fondamentale è nel pannello posteriore: l’HMR-2000 infatti non ha le due prese SCART e quindi può acquisire da fonti analogiche solo tramite gli ingressi RCA. Il Medley 3 EVO invece ha due prese Scart che consentono l’acquisizione da fonti esterne in segnale CVBS e RGB. Inoltre è da sottolineare che nella confezione del Medley 3 EVO sono presenti già sia la chiavetta WiFi USB che il cavo HDMI, RCA e Scart: non dovete quindi comprare optional, è già tutto compreso!

Conclusioni

Il Medley 3 EVO è un ottimo media player, stabile e silenzioso dal design elegante. Quello che sorprende è che ancora una volta siano stati utilizzati materiali di bassa qualità dove la plastica leggera impera ovunque. Basta ovviamente un po’ di attenzione e cura, di sicuro questo non inficia le prestazioni del player. Un nuovo design anche del vano hard disk sarebbe stato apprezzabile, ma così non è stato. Per fortuna ci sono le note positive del frontale LCD a colori e delle prestazioni del premiato processore Reltek 1283DD+ che ci fanno godere questo player in tutta la sua potenza e semplicità di utilizzo. Il Medley 3 EVO è il recorder ideale come sostituto del vecchio videoregistratore VHS. C’è poi da ricordare che è possibile estendere la garanzia a 5 anni gratuitamente con supporto telefonico con un numero verde. E per chi è utente del forum di 1e2.it c’è anche uno sconto speciale offerto da YouBuy.it: approfittatene!

Per discussioni, dubbi e domande utilizzate il forum apposito a questo indirizzo:

http://www.1e2.it/forum/ Sezione dedicata al Meldey 3 EVO

Materiale1/5
Design3/5
Facilità d'uso5/5
Compatibilità multimedia4/5
Telecomando4/5
Stabilità5/5
Espandibilità3/5
Rumorosità2/5
Dotazione di base5/5
Supporto / Assistenza5/5
Prezzo4/5

Voto Finale di 1e2:
4.6/5

1e2 Best Buy Silver 2011


GD Star Rating
loading...

Ricerche correlate:

Ti può interessare anche: